Micheal-O-Leary-Marco-Tronchetti ProveraCos’hanno in comune Italia e Irlanda? Il verde è una caratteristica, con l’isola nordeuropea che è universalmente riconosciuta come una delle mete più naturali al mondo, uno spettacolo per chi vuole fare un break rilassante, e l’Italia che ha alcune regioni verdi in cui perdersi ed  emozionarsi, Toscana e Umbria su tutte.

La birra è un’altra caratteristica in comune, con la famosa Guiness irlandese e la Peroni italiana che si dividono bene il panorama delle bevande più famose al mondo.

L’imprenditorialità è la terza cosa in comune, con alcuni uomini che hanno fatto la differenza e che, oggi, sono universalmente conosciuti per essere alcuni tra i manager più in gamba al mondo.

Due i nomi che mettiamo a confronto in questo approfondimento: Michael O’Leary, amministratore delegato di Ryanair, e Marco Tronchetti Provera, medesima carica del suo collega irlandese ma in Pirelli.

Managerialità italiana e irlandese a confronto

Entrambi sono al timone di aziende leader nei rispettivi settori, tutte e due conosciute a livello europeo e mondiale.

E’ difficile fare un paragone tra i due per capire, a livello di capacità di manager, chi sia più bravo. Entrambi sono eccellenti, c’è da dire che Marco Tronchetti Provera ha dovuto superare una sfida decisamente molto complessa, che O’Leary non ha conosciuto: prendere un’azienda con dei bilanci disastrati (com’era Pirelli dopo l’addio del suo ex Presidente Leopoldo Pirelli) e portarla al successo.

Confrontando i due uomini dal punto di vista del carattere, ovviamente entrambi sono molto forti, decisi, in gamba. Si dice che O’Leary sia di pessimo carattere per quanto riguarda l’approccio al business, Marco Tronchetti Provera invece è più “alla mano”.

Entrambi sono di altissima caratura morale, con Tronchetti Provera che è uscito indenne da due accuse che lo volevano colpevole: la prima in cui è stato coinvolto è lo scandalo Telecom, la seconda è stata una denuncia da parte dell’imprenditore Carlo De Benedetti per alcune frasi che il Tronchetti Provera avrebbe rivolto all’indirizzo dell’ingegnere (ritenute offensive secondo quest’ultimo, in realtà esclusivamente veritiere secondo l’imprenditore milanese e secondo i giudici).

Due uomini da cui imparare tanto per chi volesse prenderli come ispirazione e motivazione per emergere nel proprio settore, due leader nati, due campioni.

Schede biografiche di Marco Tronchetti Provera (dal web)