Finanziare un viaggio in Irlanda: sconti e prestiti per i viaggi

Grazie alle compagnie aeree low cost, viaggiare e muoversi in tutta Europa è diventato semplice e poco dispendioso.

L’Irlanda rappresenta una delle mete predilette dai viaggiatori europei non soltanto per le attrattive locali, ma anche per le ottime tariffe esistenti: di nazionalità irlandese è infatti una delle principali compagnie aeree a basso prezzo, Ryanair.

Per ottenere i migliori prezzi di volo, è opportuno consultare spesso il sito web della compagnia ed approfittare delle offerte appena possibile: esse comprendono infatti solo un numero limitato di biglietti ed è frequente che finiscano molto in fretta. Ryanair collega l’Italia alle città di DublinoCorkDerryKerryKnock eShannon. In alternativa, è possibile visitare l’Irlanda a prezzi contenuti anche consultando i siti web di altre compagnie aeree low cost come EasyJet ma anche della compagnia di bandiera irlandese Aer Lingus, diventata recentemente una compagnia low cost “di fatto”; attraverso quest’ultima compagnia è possibile arrivare dall’Italia alle città di BelfastDublino e Cork.

Un fenomeno di sempre maggiore diffusione, specialmente fra i giovani, è quello del lavoratore alla pari.

Molte famiglie irlandesi hanno piacere ad ospitare, dietro pagamento di vittoalloggio ed una piccola retribuzione, ragazzi e ragazze di altre nazionalità allo scopo di accudire i propri figli ed aiutare nei compiti domestici. Tale soluzione non solo è un’ottima possibilità di risparmiare sulle comuni spese che comporta il viaggio, ma è anche un’opportunità per avere un’esperienza a stretto contatto con la cultura irlandese e praticare in modo eccellente la lingua. Per chi fosse interessato, è possibile reperire informazioni su uno dei migliori siti per cercare lavoro au pair in Irlanda, EazyDublin.